IL VILLA MUSONE INGAGGIA PER LA PROSSIMA STAGIONE ANDREA PANCALDI

Continuano ad essere molto attivi i villans in questa fase del calciomercato con acquisti di qualità

Altro movimento in entrata per il Villa Musone. I villans sono molti attivi in questa fase del mercato e dopo la riconferma di Matteo Camilletti, e gli arrivi in successione di Simone Marziani, Mattia Di Luca, Daniele Martino, Federico Agostinelli ed Alessio Piccini, il direttore sportivo Massimiliano Trozzi mette a segno un altro innesto per la rosa gialloblu. Infatti il ds dei villans ha chiuso la trattativa con l’esperto centrocampista Andrea Pancaldi. Classe ’89, il giocatore è cresciuto nella Filottranese con cui ha disputato ben 11 campionati di fila, dal 2007-08 al 2017-18 tra Promozione e Prima Categoria indossando in alcuni casi la fascia di capitano. Nella stagione scorsa ha vestito la casacca del San Biagio, allenato da mister Maurizio Marincioni, che ritroverà anche in questa nuova esperienza. Giocatore esperto, e di grande duttilità in mezzo al campo, rappresenta un altro tassello importante nell’organico di qualità che sta allestendo un sempre attivo Trozzi in questa fase “calda” del calciomercato.

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa Asd Villa Musone

CONTINUA IL MERCATO DEL VILLA MUSONE: ARRIVA ALESSIO PICCINI, CONFERMA PER MATTEO CAMILLETTI

Il Villa Musone continua ad essere molto attivo in questa fase di mercato: il direttore sportivo Massimiliano Trozzi lavora alacremente per allestire un organico di qualità in vista del prossimo campionato. Diversi i volti nuovi in entrata alla corte di mister Maurizio Marincioni, a cui aggiunge anche l’attaccante Alessio Piccini. Il giocatore, classe ’86, è reduce dall’esperienza di San Biagio, dove c’era proprio mister Marincioni, tecnico che ha avuto anche nella sua esperienza alla Vigor Castelfidardo. Iil neo bomber gialloblu vanta un curriculum condito di gol tra Promozione e Prima Categoria: per lui esperienze nella Passatempese, Recanatese, Castelfidardo, Filottrano Calcio, Osimana, Brandoni Dorica, Monteluponese, Helvia Recina, Dorica Torrette, Vigor Castelfidardo, dove ha militato dal 2013 al 2018, prima di arrivare la scorsa estate nel galletto biancorosso, dove ha ritrovato il neo tecnico villans. Innesto che si aggiunge a quelli di Marziani, Di Luca, Martino, Agostinelli a cui va aggiunta la riconferma di Matteo Camilletti. Per Matteo, loretano doc classe ’89 giocatore molto duttile, sarà la terza stagione consecutiva con i villans ed è un tassello importante, riconfermato dal ds Trozzi fin da subito, il quale metterà a disposizione come sempre la sua esperienza e la sua verve per la causa gialloblu. Comincia pertanto a prendere forma la nuova rosa villans per il prossimo campionato, con altri innesti di qualità in arrivo nei prossimi giorni.

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa Asd Villa Musone

ALTRO INNESTO PER IL VILLA MUSONE, RITORNA FEDERICO AGOSTINELLI

Un altro arrivo di qualità per i villans, con il ritorno in gialloblu di una bandiera del mondo Villa Musone

Continua il mercato in entrata del Villa Musone. I villans, in questa fase di mercato, sono molto attivi con il direttore sportivo Massimiliano Trozzi che ha chiuso un’altra importante trattativa: infatti alla corte di mister Maurizio Marincioni approda Federico Agostinelli, classe ’89, vecchia conoscenza del mondo gialloblu. Infatti Federico ha collezionato oltre 200 presenze con la maglia del Villa Musone, iniziando la sua avventura in prima squadra con i villans nel torneo 2008-09 fino al 2015-16, per poi tornare nel 2017-18 a stagione in corso. Per lui si tratta del decimo campionato con il sodalizio del presidente Gianluca Camilletti, un vero e proprio esempio di come si lotta fino all’ultimo respiro per la maglia gialloblu. Due i campionati vinti per Federico, quello del 2012-13 e quello del 2014-15, di cui fu assoluto protagonista con lo storico gol a Mondolfo, in pieno recupero, che consegnò la Promozione ai villans. Continua pertanto il lavoro del ds Trozzi per allestire un organico interessante in vista della prossima stagione e sono attese altre novità.

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa Asd Villa Musone

PRIMI INNESTI PER IL VILLA MUSONE: ARRIVANO MARZIANI, DI LUCA E MARTINO

Il ds Massimiliano Trozzi ha concluso tre movimenti in entrata importanti

Il Villa Musone si muove con i primi movimenti in entrata. Il direttore sportivo Massimiliano Trozzi, già operativo a 360°, ha messo a segno tre innesti importanti per la rosa a disposizione di mister Maurizio Marincioni. Arrivano infatti in gialloblu Simone Marziani, Mattia di Luca e Daniele Martino. Simone Marziani è un attaccante versatile classe ’91 con alle spalle diverse esperienze in categorie superiori, Fortitudo Fabriano in Eccellenza ed Offagna e Passatempese in Promozione tra le altre, dove si è sempre messo in mostra a suon di reti. Ritroverà mister Marincioni con cui ha condiviso l’esperienza alla Vigor Castelfidardo, dal 2014 al 2016, e la più recente al San Biagio lo scorso campionato. Mattia di Luca è un difensore classe ’92 anche lui con alle spalle un curriculum interessante: col Fabriano ha militato in Eccellenza e Promozione, mentre è reduce da tre stagioni positive in prima categoria con il Fiuminata. Infine in porta arriva l’esperto Daniele Martino: portiere classe ’81 anche lui conosce bene mister Marincioni avendolo avuto alla Vigor Castelfidardo dal 2014 al 2017. Reduce dalla esperienza vigorina, Daniele può vantare campionati nella categorie superiori, in C2 con l’Ancona ed in serie D con Vigor Senigallia e Maceratese, passando alle esperienze in Eccellenza con Biagio Nazzaro, Castelfrettese ed Urbisalviense, prima di approdare in Promozione con Passatempese ed Offagna. Pertanto si tratta di primi tre innesti di qualità per i gialloblu, con il ds Trozzi ancora al lavoro per portare altri volti nuovi in casa villans.

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa Asd Villa Musone

LA JUNIORES DEL VILLA MUSONE ACCEDE AI QUARTI DI FINALE DEL “CARLINI ORSELLI”

Grandissima prestazione dei ragazzi della Juniores del Villa Musone di mister Giordano Bernabei che conquistano con merito il passaggio alle fasi eliminatorie del “Carlini – Orselli”. I villans, impegnati nel girone D con Chiesanuova, Civitanovese, Corridonia, Le Torri, Montemilone Pollenza, grazie al successo per 1-0 sulla Civitanovese, con gol di Tonuzi, superano uno dei gironi più difficili ed affronteranno la Vigor Senigallia nei quarti di finale. I gialloblu sono tutto’ora imbattuti, dopo i primi due pareggi contro Chiesanuova e Montemilone Pollenza sono arrivate tre vittorie consecutive che sono un ottimo viatico in vista della prossima fase.

IL GRUPPO “PICCOLI AMICI” DEL VILLA MUSONE

Il primo step per avvicinarsi al gioco del calcio

Chiudiamo la panoramica sui gruppi giovanili del Villa Musone con il gruppo “Piccoli Amici”,  ovvero quello dei più piccoli seguiti da Flavio Capitoli, Matteo Anconetani e Gabriel Prosperi. Bambini che sei avvicinano per la prima volta al mondo del calcio e che iniziano ad innamorarsi di questo bellissimo gioco con tanto entusiasmo, divertimento e passione. “Sicuramente è un gruppo che impegna molto dal punto di vista delle energie – commenta Flavio Capitoli – ma dà comunque tante soddisfazioni. Sono tornato in questa società dopo un paio d’anni perchè si può lavorare bene a Villa Musone e perchè c’è stata subito sintonia con il responsabile tecnico Davide Finocchi. Sono rimasto sorpreso di aver trovato un gruppo di bambini molto unito e coeso, inoltre ci sono un paio di bambini che già a 6 anni dimostrano di avere del talento e che potranno dare soddisfazioni in futuro. In questa fase si punta molto sul divertimento e si cerca di coinvolgerli il più possibile, perchè già da piccoli vogliono cercare di diventare come i loro campioni preferiti. C’è un bel clima anche con lo staff con cui lavoriamo molto bene ed il bilancio è sicuramente positivo”.

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa Asd Villa Musone

MISTER MAURIZIO MARINCIONI E’ IL NUOVO ALLENATORE DEL VILLA MUSONE

Il Villa Musone riparte da mister Maurizio Marincioni. La società gialloblu ha individuato nell’esperto tecnico anconetano il profilo ideale per ripartire in vista della prossima stagione agonistica. Il neo trainer gialloblu ha alle spalle una lunga carriera sui campi marchigiani in diverse categorie: da allenatore ha guidato il Camerano, l’Offagna, portandola dalla Seconda Categoria alla Promozione, la Filottranese, la Vigor Castelfidardo, portandola dalla Prima Categoria alla Promozione, il Cupramontana e nell’ultimo campionato, fino a metà stagione, il San Biagio. “Sarà un’esperienza stimolante – queste le prime parole del tecnico dei villans – Il Villa Musone in queste ultime stagioni è diventata una realtà importante nel panorama calcistico regionale e c’è voglia di ripartire per fare bene in Prima Categoria dopo la retrocessione dello scorso campionato. A seguito della chiamata del direttore sportivo Massimiliano Trozzi, con cui c’è una conoscenza di vecchia data, ci siamo incontrati con il Presidente Gianluca Camilletti e quello che mi ha spinto ad accettare è stato il progetto che si vuole portare avanti. L’obiettivo è quello di ripartire dopo l’ultima annata, cercando di tornare nuovamente in Promozione. Lo scopo è quello di ricreare un gruppo su cui lavorare nelle prossime stagioni per poi togliersi diverse soddisfazioni. Magari ci vorrà del tempo per risalire di categoria o magari no, perchè a volte nel calcio si creano delle dinamiche imprevedibili che ti portano a raggiungere risultati non preventivati. Quel che è certo è che c’è voglia di ripartire per fare bene e sono contento che il ds Trozzi abbia pensato a me per questo nuovo progetto. Per quanto riguarda il campionato che ci attenderà molto dipenderà dal girone in cui saremo inseriti, se il B o il C, ma ci faremo comunque trovare pronti”.

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa Asd Villa Musone

IL VILLA MUSONE VI ASPETTA PER FARVI CONOSCERE LA SCUOLA CALCIO GIALLOBLU E PER PASSARE L’ESTATE INSIEME CON IL VILLA MUSONE SUMMER CAMP

L’estate è alle porte ed il Villa Musone vi aspetta per farvi conoscere la propria scuola calcio e per divertirsi tutti insieme. Per i nati dal 2006 al 2014 infatti c’è un’opportunità unica per avvicinarsi al mondo del pallone. Fino al 30 Giugno sarà possibile provare gratuitamente la Scuola Calcio Villa Musone, seguiti da uno staff tecnico altamente preparato per avvicinarsi allo sport più bello del mondo. Per divertirsi e giocare insieme, un’occasione da non perdere. Inoltre a fine mese partirà il Summer Camp più entusiasmante che ci sia ovvero il Villa Musone Summer Camp 2019. Sono già aperte le iscrizioni per i ragazzi e ragazze nati dal 2007 al 2014 al camp estivo organizzato dai villans presso l’impianto sportivo di via Turati. Per tre settimane, 24-28 Giugno, 1-5 Luglio, 8-12 Luglio, dalle 8.30 alle 12.30 sarà possibile divertirsi, imparare i fondamentali del calcio, e non solo, in compagnia di uno staff qualificato. Il costo per ogni settimana è di 75 euro comprensivo di kit sportivo, assicurazione e merenda. Insomma tanto divertimento per tutti. Per iscrizioni ed info contattare Davide 338-6739370 e Simone 366-3816269.

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa Asd Villa Musone

I SALUTI DI VINCENZO MASI ALLA “FAMIGLIA” DEL VILLA MUSONE

Come già anticipato Vincenzo Masi non ricoprirà più il ruolo di direttore sportivo del Villa Musone. Una decisione arrivata per motivi familiari dopo otto stagioni, quattro da calciatore e quattro da dirigente, molto intense. “E’ stata un’esperienza molto importante per me – commenta Vincenzo – Da calciatore ho vissuto un’esperienza emozionante. Sono arrivato al Villa Musone quando ho iniziato a lavorare quindi non ho più continuato la mia carriera da professionista. Abbiamo ottenuto in quattro anni due promozioni, dalla Seconda Categoria alla Promozione, ed è stato molto intenso. Poi devo ringraziare il Presidente Gianluca Camilletti e tutta la dirigenza gialloblu perché quando ho deciso di appendere le scarpette al chiodo mi hanno proposto il ruolo di direttore sportivo. E’ successo pochissime volte in passato, che un ex giocatore gialloblu diventasse direttore sportivo, e questo mi ha fatto molto piacere perché la società ha riposto fiducia in me. Sono state quattro stagioni anche queste intense e difficili come direttore sportivo. Il primo anno è stato difficile perché siamo arrivati quinti nel girone B ma è stato difficile per me perchè buona parte dei giocatori fino all’anno precedente erano miei compagni di squadra, quindi è stato complicato fargli capire che ero sempre nella squadra ma in un ruolo diverso. Poi nelle altre stagioni ci sono stati degli avvicendamenti in panchina ma devo ringraziare la società che ha sempre appoggiato le mie decisioni, con alcune scelte a sorpresa, come gli arrivi di mister Mancinelli o mister Fermanelli. A tal proposito vorrei dire che con gli allenatori con cui ci siamo separati è stato sempre per un fatto calcistico ma dal punto di vista umano il rapporto è rimasto buono con tutti”. Per quanto riguarda la stagione da ds che ricorda con più affetto Vincenzo non ha dubbi. “Lo scorso campionato: con Marco Strappini abbiamo fatto nella prima parte di stagione un ottimo lavoro. Abbiamo dato fiducia a tanti giocatori che probabilmente in altre squadre di Promozione avrebbero giocato pochissimo. Con noi hanno dimostrato il loro valore mettendo in mostra ottime qualità dal punto di vista umano. Ci siamo salvati alla fine con mister Finocchi, con una formazione meno competitiva rispetto ad altre. Abbiamo affrontanto dei campionati con un budget minore rispetto ad altre società di Promozione, puntando anche sui nostri giovani. Posso dire che dalla Juniores abbiamo fatto esordire in prima squadra più di 20 giocatori, confermando come la primavera sia un serbatoio importante per la nostra società. Comunque la mia attività da ds con i villans terminerà il 30 Giugno, pertanto in questo mese continuerò a dare il mio apporto per il “Carlini – Orselli” ed in questa fase  di “transizione” lavorerò insieme al nuovo ds Massimiliano Trozzi”. Infine un ringraziamento. “Come detto ringrazio Gianluca e tutto il Villa Musone per questa esperienza che mi ha fatto crescere dal punto di vista umano e professionale e che mi ha fatto apprezzare come dirigente nel panorama calcistico marchigiano. Lascio per motivi familiari e questa pausa mi servirà per ricaricarmi e per trovare nuovi stimoli”.

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa Asd Villa Musone

I “PRIMI CALCI” DEL VILLA MUSONE

L’attività giovanile del Villa Musone è molto ampia e variegata. Il settore giovanile gialloblu lavora anche con i più piccoli, come il gruppo “Primi calci” seguito da Lorenzo Giuliani. I giovanissimi talenti villans iniziano qui il loro percorso di crescita, per diventare i campioni del futuro. “Sono da tre anni che seguo questo gruppo – commenta mister Lorenzo Giuliani – e l’aspetto principale è la maggiore unità tra i ragazzi: infatti nel corso del tempo hanno imparato a conoscersi e sono maggiormente legati rispetto all’inizio del loro cammino. C’è un maggiore spirito di squadra e questo è importante nella loro crescita. In questa fase oltre a fargli imparare i fondamentali di questo gioco, lavoriamo sugli aspetti comportamentali: per esempio il rispetto dell’avversario, l’aiuto per il compagno, tutti elementi che sono importanti dal punto di vista morale durante la crescita di un individuo. Il gruppo è rimasto più o meno lo stesso nel corso degli anni ed il bilancio è sicuramente positivo. La conferma della crescita dei ragazzini l’abbiamo avuta al torneo di Castel di Lama dove abbiamo raggiunto ottimi risultati, segno di come ci sia una crescita anche dal punto di vista sportivo”.

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa Asd Villa Musone