IL VILLA MUSONE NELLA TANA DELLA ANCONITANA

 I villans tornano al “Del Conero” dopo l’esperienza di Coppa

Il Villa Musone all’esame Anconitana. I villans, dopo il turno di stop di tutti i campionati per i fatti di Corinaldo, tornano in campo contro la prima della classe. In attesa di recuperare il turno precedente, i gialloblu ritornano al “Del Conero” dopo il precedente negativo di Coppa, concluso con un secco 6-0 a favore dei dorici. Da quel 10 Ottobre sono cambiate diverse cose ed in panchina è arrivato mister Cristiano Caccia, anconetano doc, anche se il Villa Musone è alla ricerca di punti per risalire la china. Un obiettivo non facile contro una formazione che, come prevedibile, sta viaggiando a ritmi forsennati merito di un organico di categoria superiore. Sarà sicuramente un test impegnativo per i villans, chiamati ad una vera impresa, anche se i progressi mostrati in campo nelle precedenti uscite dovranno essere confermati e servirà una bella prestazione. “Diciamo che è una sfida affascinante per noi anche se siamo consapevoli che fare punti sarà difficilissimo – commenta mister Cristiano Caccia – però una prestazione positiva, al di là dei punti raccolti, sicuramente sarà importante per il morale. Come detto fare punti in partite come queste è veramente difficile perchè l’Anconitana deve essere in giornata no e noi dovremo sfoderare una prestazione superlativa: certo nel calcio non c’è mai nulla di scontato, comunque verremo in Ancona con la voglia di fare bene e dovremo avere la giusta personalità. Sarà una giornata particolare per tutti, perchè nessuno è abituato a giocare in un palcoscenico come quello del “Del Conero”: nel mio caso sarà un match diverso dal solito perchè sono anconetano doc ed è sempre una bella sensazione giocare contro l’Ancona, che già ho affrontanto la scorsa stagione con il San Biagio. Non ci sarà Pucci, squalificato, mentre abbiamo qualche giocatore da valutare”. Fischio d’inizio domenica 16 Dicembre, alle ore 14.30, al “Del Conero” di Ancona. Dirige l’incontro il signor Andrea Giorgiani di Pesaro.

Matteo Valeri

Ufficio Stampa Asd Villa Musone

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.