NUOVO TECNICO PER IL VILLA MUSONE, ARRIVA ANGELO CETERA

Lo storico vice di mister Osvaldo Jaconi guiderà i villans nel prossimo campionato

Nuovo tecnico in casa Villa Musone. Dopo la salvezza ottenuta nell’ultimo frangente della scorsa stagione con mister Davide Finocchi che, dopo aver accettato di comune accordo con la società la guida della prima squadra solo per lo scorcio finale di campionato, rimane come responsabile tecnico del settore giovanile e la società gialloblu ha chiuso l’accordo con mister Angelo Cetera che andrà a guidare i villans per la stagione 2018-19. Tecnico giovane, classe ’80, ma già con un bagaglio d’esperienza importante per il trainer civitanovese doc: infatti mister Cetera, da sempre abituato a lavorare con i giovani, è partito nel settore giovanile della Recanatese per poi diventare fidato compagno di avventure di mister Osvaldo Jaconi con cui ha condiviso diverse esperienze nel ruolo di vice allenatore tra Lega Pro ed Eccellenza. Dapprima a Civitanova Marche, poi a Bassano, Montegranaro, e Fermo dove ha guidato anche la Juniores Nazionale. Nella stagione 2016-17 la prima esperienza da primo allenatore, sponda Potenza Picena in Promozione, mentre nell’ultimo campionato ha guidato il Trodica, sempre in Promozione girone B, dove si è dimesso a Gennaio 2018. A lui il compito di guidare i villans nella prossima stagione e di valorizzare i giovani talenti del vivaio gialloblu. Una scelta ben precisa da parte del direttore sportivo Vincenzo Masi, che ha sposato pienamente la causa gialloblu ormai da quattro anni e con la sua esperienza acquisita prima da calciatore e poi da dirigente sa come muoversi seguendo la filosofia societaria, condivisa pienamente da parte della dirigenza del Villa Musone. C’è stata subito piena sintonia tra le parti e adesso la società è al lavoro per cercare di confermare l’ossatura della squadra, valutando anche nuovi profili da inserire e che si adattino alle caratteristiche richieste dal nuovo tecnico.

 

 

Matteo Valeri

Addetto Stampa Asd Villa Musone

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.