IL VILLA MUSONE OSPITA IL CANTIANO IN UNA SFIDA SALVEZZA

I gialloblu impegnati a Montefano contro la compagine di mister Guiducci per cercare i tre punti

Il Villa Musone impegnato in una sfida salvezza. Dopo lo stop casalingo di sabato scorso contro l’Osimana nel derby della Valmusone, i villans sono chiamati all’immediato riscatto in casa contro il Cantiano. I ragazzi di mister Marco Strappini sono a digiuno di vittorie dal 14 Gennaio e devono tornare a fare punti contro una diretta concorrente per la salvezza. I rossoblu sono reduci da due pareggi consecutivi, con l’arrivo in panchina di mister Massimiliano Guiducci, e non vincono dal 10 dicembre scorso, 2-1 sul Gabicce Gradara. In trasferta i pesaresi hanno ottenuto una vittoria ed un solo pareggio, mentre la squadra rossoblu non è particolarmente prolifica, 18 reti all’attivo, nonostante dei buoni interpreti offensivi.

“Sarà una sfida importante per la salvezza – commenta il capitano Domenico Cingolani – Siamo reduci da un momento non troppo positivo, in termini di risultati, e ci troveremo di fronte una squadra in piena lotta salvezza come noi. Sono contento perchè tornerò in campo dopo l’infortunio che mi ha tenuto fermo per quasi due mesi. Ho una gran voglia di scendere sul terreno di gioco per dare una mano ai miei compagni. Ormai io sono di “casa” con il Villa Musone, visto che questa è la quinta stagione con i gialloblu, e qui mi trovo benissimo. Quello che mi sento di dire ai miei compagni è che dobbiamo crederci tutti fino alla fine, perchè sono convinto che tutti insieme possiamo raggiungere l’obiettivo della salvezza”.

Fischio d’inizio domenica 18 Marzo alle ore 15.00 al “Comunale” di Montefano. Dirige l’incontro il signor Samuele Baleani di Jesi (AN). Go villans!

Matteo Valeri

Addetto Stampa Asd Villa Musone

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.