IL VILLA MUSONE NON RIESCE AD EVITARE I PLAY-OUT

I gialloblu si giocheranno la permanenza nella categoria nella gara secca interna contro la Passatempese

Il Villa Musone si giochera’ la permanenza nella categoria ai play-out. I villans vengono battuti a domicilio dal Portorecanati per 2-1 e vedono sfumare la possibilita’ di trovare la salvezza diretta. I gialloblu hanno provato a cercare tre punti pesanti che pero’ non avrebbero, di fatto, chiuso la stagione oggi, visti i risultati degli avversari: alla fine gli arancioni, neopromossi in Eccellenza, sono riusciti a prevalere facendo valere la loro maggiore qualita’. Ci si giochera’ tutto nella gara secca, interna, contro la Passatempese. Pronti via e gli ospiti passano in vantaggio: su una ripartenza di Leonardi la sfera arriva dentro l’area di rigore a Garcia, Cingolani respinge ma Filippetti e’ lesto a ribadire in rete. Rispondono al 7′ i villans con il colpo di testa di Ortolani, bloccato da Santarelli. I gialloblu aumentano il forcing offensivo: prima ci prova Menghini, ma trova la risposta dell’estremo difensore ospite, poi al 24′ Mascambruni calcia da fuori area e per poco il portiere arancione non combina una frittata, salvato dal palo che blocca il suo goffo controllo. Sul finire di frazione si rifanno vivi i ragazzi di mister Possanzini con Pantone che non sfrutta un’interessante occasione. Ad inizio ripresa il Villa Musone perviene al pareggio, grazie al rigore messo a segno da Tonuzi provocato da un’uscita avventata su Menghini. Tuttavia il Portorecanati non demorde e crea due-tre occasioni su cui Cingolani si disimpegna bene. Nel finale la doccia fredda: minuto 85 Garcia sigla la rete del 2-1 che chiude i giochi. ”I ragazzi hanno sofferto la pressione della partita e con una squadra tanto giovane come la nostra puo’ verificarsi una circostanza del genere – commenta il ds del Villa Musone Vincenzo Masi – L’unica consolazione e’ che anche vincendo oggi non avremmo evitato i play-out visti i risultati degli avversari. Ci attende una settimana per prepararci ai play-out e sono convinto che i ragazzi saranno all’altezza della situazione”.

 

VILLA MUSONE – PORTORECANATI 1-2 (0-1 pt)

 

VILLA MUSONE: Cingolani, Camilletti M. (80′ Recanatini), Moglie, Marchetti, Ortolani, Pucci, Agostinelli (58′ Mossotti), Mascambruni, Tonuzi, Zagaglia (84′ Magi), Menghini (66′ Liguori) A disp. Piccione, Camilletti N., Shiroka All. Finocchi

PORTORECANATI: Santarelli, Cento, Gasparini A. (61′ Santoni Mi.), Camilletti, Garcia P., Ciminari (55′ Gasparini E.), Filippetti (68′ Sgolastra), Mercuri (45′ st Noto), Pantone, Garcia M., Leonardi (58′ Santoni Ma.) A disp. Isidori, Di Zillo All. Possanzini

Arbitro: Eremitaggio di Ancona

Reti: 2′ Filippetti, 47′ Tonuzi, 85′ Garcia M.

Note: Ammoniti Marchetti, Liguori, Mossotti, Sgolastra

 

Matteo Valeri

Addetto Stampa Asd Villa Musone

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.