IL VILLA MUSONE VIENE BATTUTO DALL’FC VIGOR SENIGALLIA

I villans subiscono una sconfitta per 1-0

Il Villa Musone torna da Senigallia a mani vuote. I villans escono sconfitti per 1-0 contro l’Fc Vigor Senigallia dopo aver giocato per 45 minuti con l’uomo in più. Una sconfitta che lascia alcune indicazioni positive a mister Cetera, rispetto al KO di una settimana fa, anche se i gialloblu rimangono ancora a secco di punti dopo due partite. Gli episodi chiave sono stati due entrambi nel primo tempo: al 37’ corner dalla destra di Vitali e Giobellina di testa insacca il gol del vantaggio locale. Un minuto dopo Denis Pesaresi viene espulso dal signor Serenellini per un contatto irregolare con un difensore ospite a palla lontana. Così i villans giocano per più di 45 minuti con l’uomo in più ma non riescono a sfondare la retroguardia vigorina. Nel finale il Villa Musone sfiora il gol del pareggio ma il risultato non cambia. “La squadra rispetto alla partita scorsa ha recepito la lezione – commenta mister Angelo Cetera – Infatti è scesa in campo con un piglio diverso, però il rammarico grande è sul risultato per come è maturato, su una palla inattiva. Nel secondo tempo con l’uomo in più non è stato facile trovare gli spazi perché i vigorini, in vantaggio e in inferiorità numerica, stavano dietro e cercavano di ripartire, cosa che hanno fatto anche bene. La Vigor non la scopriamo di certo oggi perché è una squadra importante per questo tipo di campionato. Noi abbiamo fatto la nostra partita e nel finale abbiamo sfiorato il pareggio con Fabiani. Comunque rispetto a sabato scorso abbiamo avuto un piglio diverso e maggior consapevolezza dei nostri mezzi, purtroppo alcuni errori individuali ci hanno limitato sia sul gol subito che nello sviluppo della manovra offensiva però è sicuramente un passo avanti rispetto alla settimana scorsa.”

FC VIGOR SENIGALLIA – VILLA MUSONE 1-0 (1-0 pt)

VIGOR: Minardi, Giobellina, Guerra (31’ st Cuomo), Vitali, Magi Galluzzi, Rosi, Carbonari, Morganti, Denis Pesaresi, Siena (43’ st Roberto), Falcinelli (19’ st D’Errico); a disp. Morbidelli, Santi Amantini, Marzano, Alessandro Pesaresi, Gresta, Sabbatini, all.Guiducci.
VILLA MUSONE: Cingolani, Marta (1’ st Prosperi), Gentile, Marchetti, Pucci, Marco Camilletti, Bonifazi (34’ st Matteo Camilletti), Leone (16’ st Giammaria), Tonuzi, Mascambruni, Faiani; a disp. Suarato, Nicolò Camilletti, Carnevalini, Fiengo, Mandolini, Menghi, all. Cetera.
Arbitro: Serenellini di Ancona.
Reti: 37’ Giobellina.
Note: Ammoniti Carbonari, Mascambruni, Vitali e Marco Camilletti, Espulso al 38’ Denis Pesaresi

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.