IL VILLA MUSONE A GABICCE PER FARE BENE

I villans cercano i primi punti stagionali per lasciare il fondo della classifica

Il Villa Musone nella tana del Gabicce Gradara. I villans, ancora a secco di punti in questo avvio di campionato, cercano di cambiare rotta in questo inizio di stagione. I gialloblu sono in crescita e stanno dimostrando diversi progressi tuttavia quello che manca sono i punti per poter scostarsi dal fondo della classifica. I ragazzi di mister Angelo Cetera sono attesi da un’altra trasferta in terra pesarese, questa volta in casa del Gabicce Gradara attualmente a quota 5 in classifica generale. L’obiettivo è quello di continuare a giocare bene come fatto contro il Santa Veneranda, evitando quegli errori difensivi che stanno condizionando l’andamento dei villans. “E’ una partita importante perché vogliamo risalire la china – commenta Elia Menghi – Stiamo pagando un avvio non troppo esaltante in termini di punti ottenuti, anche se la squadra è in crescita e sta dimostrando dei progressi. E’ compito nostro riuscire a confermarli e a trovare i primi punti stagionali. Il gruppo è un bel gruppo, ben assortito, che ha molte potenzialità. Dobbiamo rimanere tutti insieme concentrati sull’obiettivo, che è quello della salvezza, e solo con la giusta mentalità riusciremo a risalire la china”.  Elia è arrivato in questa stagione con i gialloblu. “Sì sono arrivato quasi all’inizio del campionato e mi sono integrato subito bene con i compagni – continua l’estremo difensore – Ho avuto già l’occasione di esordire sia in campionato sia in Coppa, tra l’altro al “Del Conero” contro l’Anconitana, una bella emozione. Il mio obiettivo è quello di crescere e di migliorarmi sempre di più”. Fischio d’inizio sabato 20 Ottobre alle ore 15.30 agli impianti sportivi di Gabicce Mare. Dirige l’incontro il signor Matteo Chiariotti di Macerata. Go villans!

 

Matteo Valeri

Addetto Stampa Asd Villa Musone

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.