VILLA MUSONE IN TRASFERTA CONTRO L’OSIMANA: BISOGNA INVERTIRE LA ROTTA

Il Villa Musone torna di nuovo a caccia della prima vittoria stagionale dopo l’amara sconfitta contro il Cantiano. I gialloblu scenderanno in campo domenica in un ‘derby’ non semplice, ma comunque promettente, contro l’Osimana, ottava nella classifica provvisoria. La volontà è quella di sbloccarsi dall’impasse che finora ha lasciato i ragazzi fermi a un punto. Una battaglia in cui il direttore sportivo Vincenzo Masi crede fermamente.  “La partita contro il Cantiano è stata una sconfitta brutta anche dal punto di vista psicologico e non facilita la nostra situazione – commenta il Ds – Con mister Caccia stiamo avendo progressi dal punto di vista del gioco. Ci attendono tre partite difficili contro Osimana, Barbara e Loreto. Andiamo a Osimo con la voglia di fare bene. Mancherà Marco Camilletti per squalifica e rifiaterà un po’ visto che ha stretto i denti nelle ultime partite. Comunque i nuovi arrivati Reucci e Giulietti ci daranno una mano dal punto di vista dell’esperienza. Valuteremo a dicembre se intervenire per quanto riguarda le operazioni di mercato. Mi assumo le mie responsabilità per questo avvio di stagione non promettente ma crediamo alla salvezza: tutti insieme riusciremo a venirne fuori.”. Appuntamento sabato 17 novembre alle ore 14,30 al “Diana”. Dirige l’incontro il signor Vincenzo Lanzetta di Pesaro. Go Villans!

 

Martina Milone

Ufficio Stampa Asd Villa Musone

 

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.