GIANLUCA È VOLATO IN CIELO

Il dolore è enorme , ma ti vogliamo salutare così.
Gianlu grazie .
Grazie per tutto quello che ci hai regalato in questi splendidi quindici anni , siamo stati fortunati , privilegiati a viverli assieme a te.
Le tue immense qualità di uomo di giocatore capitano e poi allenatore resteranno sempre con noi , nessuno ce le porterà via mai.
Restano nei cuori dei bambini che hai educato e allenato col tuo meraviglioso metodo , il sorriso e la leggerezza che contagiano chi ha la fortuna di conoscerti.
Nulla sarà più come prima e il dolore troppo profondo , intimo per far capire cosa abbiamo dentro e cosa hai rappresentato per la nostra grande famiglia , un esempio per tutti.
Non vedrò più la tua speciale cuffia arrivando la sera al campo e mi mancherà il tuo abbraccio a fine allenamento quando uscendo circondato dai tuoi bambini trovavi sempre un attimo per un saluto vero , sentito.
Ti hanno portato via insieme alla tua amata Elisa , due ragazzi unici , a disposizione del prossimo senza chiedere nulla in cambio.
Rimarrai sempre con noi perchè sei nel cuore di ognuno di noi.
Ciao grande Gianlu.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.