SETTORE GIOVANILE DEL VILLA MUSONE, IL NUOVO RESPONSABILE TECNICO E’ ROBERTO RUGGERI

Novità in casa Villa Musone per quanto riguarda il settore giovanile. Dopo l’ottimo lavoro svolto saluta la famiglia villans, per motivi personali, il Responsabile Tecnico del settore giovanile Davide Finocchi. La società gialloblu si è mossa prontamente per trovare un profilo all’altezza e la scelta è ricaduta sul prof. Roberto Ruggeri che ha alle spalle esperienze importanti nel Loreto Calcio, dove ha ricoperto analogo ruolo, e nel GSD Castelfidardo, come allenatore nel settore giovanile dei fisarmonicisti, oltre ad un curriculum nel mondo del calcio più che decennale. Al suo fianco, nel ruolo di Responsabile del settore giovanile, ci sarà Massimiliano Prosperi.
”In questo momento stiamo parlando con gli allenatori per definire lo staff tecnico della prossima stagione – commenta Roberto Ruggeri – Ho accettato la proposta del Villa Musone perchè si tratta di una realtà importante a livello di settore giovanile, e lo conferma anche la presenza dei miei predecessori che erano tutte figure di spessore. Il nostro scopo deve essere quello di far appassionare i ragazzi a questo sport, unendo l’aspetto sociale, educativo, il movimento correlato alla vita sana e la correttezza sia in campo che fuori. Dagli Esordienti ai più piccoli conta molto l’aspetto sociale e formativo, mentre per i più grandi lavoreremo molto sotto diversi aspetti per prepararli come calciatori per la prima squadra, non tralasciando mai l’aspetto comportamentale”.
Le prime impressioni con il mondo villans per il neo responsabile tecnico sono più che positive. “Sono stato molto lusingato di questa chiamata – continua Ruggeri – e devo dire che sono molto soddisfatto di questa scelta perchè ho trovato una società molto organizzata: oltre ad esserci una precisa suddivisione delle mansioni tra prima squadra e settore giovanile, sarò affiancato da Massimiliano Prosperi in questa avventura, un dirigente molto appassionato e con tanto entusiasmo. Ho trovato fin da subito degli allenatori motivati ed in gamba, – conclude Ruggeri – e ci sono tutti i presupposti per lavorare bene, puntando come sempre su un lavoro di assoluta qualità che ha contraddistinto il Villa Musone in tutti questi anni”.
Matteo Valeri
Ufficio Stampa Asd Villa Musone

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.