VILLA MUSONE VOGLIA DI RISCATTO CONTRO LA FOLGORE CASTELRAIMONDO

Voglia di ritornare alla vittoria per il Villa Musone reduce da una sconfitta nell’ultimo turno di campionato contro il Settempeda. I villans sono a lavoro questa settimana per preparare nel dettaglio il match sul terreno di gioco della Folgore Castelraimondo. Una gara importante e determinante per i gialloblu, pronti a dar battaglia in una gara che si preannuncia ostica.

“Una partita che non ha bisogno di grandi presentazioni – commenta l’estremo difensore Francesco Balianelli – Questa partita è molto importante perché la Folgore Castelraimondo è una nostra diretta concorrente e dobbiamo fare punti per la classifica ma anche per il nostro morale. Dobbiamo allenarci bene, con umiltà e sacrificio, perché abbiamo voglia di ottenere risultati. Il nostro è un gruppo sano in cui ci sono molti ragazzi con esperienza che aiutano i giovani alla loro prima volta in prima squadra. Io mi trovo comunque davvero molto bene”.

Fondamentale per Balianelli il lavoro svolto nel dettaglio durante la settimana con il preparatore dei portieri Alberto Petrini. “Con Mister Petrini ci troviamo molto bene – conclude il portiere gialloblù – e ci fa lavorare su tutti gli aspetti del portiere, dal lato fisico a quello mentale”.

Calcio d’inizio sabato 11 dicembre alle ore 14.30 al Sintetico di Castelraimondo. Dirige l’incontro Alessandro Ulisse di Macerata.

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa ASD Villa Musone

 

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.