IL VILLA MUSONE SI PREPARA IN VISTA DELLA RIPRESA DEL CAMPIONATO

 

I villans tornano ad allenarsi dopo il maltempo che ha colpito la nostra regione

Il Villa Musone è pronto a ripartire. Il maltempo di queste due settimane ha influenzato il calcio marchigiano con la sospensione dai campionati maggiori fino ai giovanissimi. Quindi anche i villans sono rimasti ai box, in attesa di riprendere il loro cammino che riprenderà regolarmente la prossima settimana. Intanto la neve copiosa che è scesa sulla nostra regione ha imbiancato diversi campi, tra cui quello gialloblu, rendendo difficili gli allenamenti e portando anche al rinvio a data da destinarsi del raduno regionale dei 2004 e dei 2005 organizzato dall’Empoli Calcio. “Per quanto riguarda questa sosta dal punto di vista del calendario cambia poco – commenta mister Marco Strappini – visto che ci sarà uno slittamento dei calendari e quindi riprenderemo con l’Osimana. Se poi questo stop sarà stato positivo o negativo lo vedremo sul campo. Detto questo non faremo amichevoli nel fine settimana perchè abbiamo bisogno di allenarci, visto che questo maltempo ha condizionato la settimana di allenamenti”. Quindi gialloblu che riprenderanno ad allenarsi in vista del rush finale di stagione, per cercare di uscire quanto prima dalla zona calda di classifica e raggiungere posizioni più tranquille. “Siamo consapevoli che dovremo lottare fino alla fine per arrivare alla salvezza – continua il trainer dei villans – Non sarà facile perchè in questo momento stiamo incontrando delle difficoltà ma abbiamo dimostrato che se tutti siamo al meglio non ci possiamo precludere la salvezza, un obiettivo che vogliamo raggiungere fortemente, e faremo di tutto per arrivarci. Ovviamente in ogni partita dobbiamo dare tutto quello che abbiamo perchè sennò faremo fatica. Da adesso in poi non potremo più sbagliare perchè riprenderemo a giocare quasi a metà Marzo ed è rimasto veramente poco per la fine del campionato: quindi se vogliamo raggiungere la salvezza dobbiamo eliminare gli errori più banali che abbiamo commesso. I ragazzi sono consapevoli quanto me di tutto ciò, quindi speriamo di lavorare insieme con serenità, con tanta tenacia e concentrazione per portare a termine una stagione che ad oggi, tra alti e bassi, io considero comunque positiva”.

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa Asd Villa Muson

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.