IL VILLA MUSONE NELLA TANA DELLA FILOTTRANESE

I villans cercano punti salvezza per risalire la china

Il Villa Musone nuovamente in trasferta. Dopo il ko in quel di San Lorenzo in Campo, nel recupero infrasettimanale della 15° giornata di andata, i villans sono impegnati in casa della Filottranese. I gialloblu hanno bisogno di punti per provare a risalire la china e la trasferta in casa dei biancorossi non si preannuncia come una sfida agevole. La compagine di mister Marco Giuliodori ha avuto finora un andamento altalenante, che l’ha portata nel centro classifica, anche se al “San Giobbe” la Nese ha perso solamente contro l’Anconitana, ottenendo 15 dei 24 punti totali. Una sorta di “fortino” anche se i ragazzi di mister Cristiano Caccia devono confermare le buone prestazioni conseguite finora, tra cui il pareggio di una settimana fa contro la Fc Vigor Senigallia. I biancorossi

concedono poco in difesa, 17 reti al passivo, anche se non sono troppo prolifici, 17 reti all’attivo. I villans sono chiamati a cancellare lo stop contro la Laurentina e servirà una prestazione convincente, come già fatto vedere negli ultimi tempi, per tornare a casa con dei punti preziosi. Calcio d’inizio domenica 27 gennaio, alle ore 15.00, al “San Giobbe” di Filottrano. Dirige l’incontro il signor Leonardo Braconi di Ancona.

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa Asd Villa Musone

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.