IL VILLA MUSONE RICEVE LA VISITA DEL MONTEMILONE POLLENZA

Il Villa Musone scende in campo, allo stadio di via Turati, sabato alle ore 15.00 contro il Montemilone Pollenza, alla ricerca di punti preziosi per la classifica. Contro una squadra che in questo momento è in zona play-off, anche se c’è da segnalare l’avvicendamento in panchina tra mister Giuliano Fondati e mister Daniele Cotica, i villans hanno voglia di riscatto in seguito all’amara sconfitta nell’ultimo match contro l’Elpidiense Cascinare. I gialloblu hanno lavorato intensamente questa settimana per la preparazione alla gara, per cercare di riprendere il cammino in classifica.

“Arriviamo a questa sfida contro il Montemilone Pollenza conoscendo la forza dell’avversario – afferma Filippo Galvani – All’andata ci ha messo in difficoltà ma noi cercheremo di fare il massimo con l’obiettivo di portare a casa i tre punti”. 

Un innesto importante quello di Filippo, giovane classe 2002, tornato a Villa Musone dopo i suoi trascorsi nel giovanile. “Questa è davvero una bella esperienza, – afferma il difensore – mi trovo molto bene e tutti abbiamo alta la concentrazione per raggiungere il nostro obiettivo. Il nostro girone, ovvero il C di Prima Categoria, è molto duro ma posso dire che questo è il calcio vero e sono davvero felice di dimostrare il mio valore”. 

Un gruppo importante quello del Villa Musone formato da giovani di talento ma anche da tanti giocatori esperti. “I miei compagni piu’ grandi mi stanno insegnando molte cose, – conclude Filippo – mi regalano la loro esperienza principalmente durante le partite e questo è ciò che conta per effettuare un’importante crescita”. 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa ASD Villa Musone

 

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.