IL VILLA MUSONE TORNA DA CORRIDONIA CON UN PUNTO

Il Villa Musone impatta per 0-0 in casa del CSKA Corridonia. In una sfida importante per la classifica, i villans colgono un buon punto su un campo ostico come quello di Corridonia e riprendono la loro corsa in classifica. I giovani gialloblu, in versione rimaneggiata a causa di diverse assenze, mostrano una buona solidità difensiva e mostrano ulteriori progressi.

Primo tempo equilibrato con un buon avvio dei locali, che colgono un palo con Moriconi, mentre i villans escono alla distanza ed hanno due buone opportunità, non capitalizzate, con Lorenzo De Martino e Giuliani.

Nella ripresa i gialloblu si difendono con ordine mentre i padroni di casa cercano di aumentare il forcing offensivo e colpiscono la traversa al 70’ con Salvucci. Proteste locali al 75’ per un presunto rigore su un’uscita di Balianelli ai danni di Salvucci ma l’arbitro lascia correre. Nel finale i ragazzi di mister Gentin Agushi stringono i denti e portano a casa il pareggio.

“Un buon punto che ci permette di smuovere la classifica e serve per il morale – afferma il trainer gialloblu – Ci presentavamo a questo appuntamento con alcune assenze e faccio i complimenti a tutti i ragazzi per l’impegno profuso. Abbiamo mostrato una buona solidità difensiva, ed era importante dopo l’ultima gara, lavoreremo per migliorare la fase offensiva e per essere pronti per i prossimi appuntamenti”.

 

CSKA CORRIDONIA – VILLA MUSONE 0-0

 

CSKA CORRIDONIA: Giannini, Paolucci, Lambertucci, Moriconi, Luciani, Compagnucci (73’ Pepa), Diallo, Baiocco, Amaolo, Foresi (62’ Gaetani), Salvucci (87’ Cervigni) All. Pagnanini

VILLA MUSONE: Balianelli, Lorenzetti, Ascani, De Pasquale, Guzzini, Fiengo, Agostinelli, Tonuzi (80’ Carnevalini), De Martino E., Giuliani, De Martino L. (89’ Arcangeletti) All. Agushi

Arbitro: Bellegia di Fermo

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa ASD Villa Musone

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.