IL VILLA MUSONE ATTENDE L’URBIS SALVIA

Ritorna in campo davanti al proprio pubblico il Villa Musone che giocherà sabato alle ore 15.00 contro l’Urbis Salvia, un match fondamentale ai fini della classifica. I villans arrivano a questo importante incontro dopo il pareggio in casa del CSKA Corridonia terminato per 0-0, ottenendo un buon punto su un campo ostico e riprendendo così la loro corsa in classifica. Importante in questa settimana è preparare nel dettaglio l’incontro contro una squadra che dista di sei punti in classifica, quindi è necessario tenere alta l’attenzione come sottolinea il giovane difensore Federico Ascani, classe 2002, un prodotto del settore giovanile gialloblu.

“Sono molto felice che i “senatori” della squadra abbiamo subito dato fiducia a noi piu’ giovani – rimarca il difensore dei villans – dandoci consigli e supportandoci al meglio e questo sta contribuendo ad una nostra importante crescita. Noi giovani siamo disposti sempre ad ascoltarli e questo ha fatto sì che si è creato un bel gruppo. Sicuramente è una categoria difficile questa Prima Categoria. Nel nostro girone abbiamo davvero squadre molto ostiche. Abbiamo affrontato compagini di un certo calibro, con grande grinta e tutte con fame di vittoria come noi. Questo fine settimana per noi è importante ottenere una vittoria”.

Allo stesso tempo è importante l’esperienza nella Juniores per il giovane Ascani. “Anche nel settore giovanile con la Juniores siamo un ottimo gruppo molto solido – prosegue il classe 2002 – La nostra fortuna è che siamo cresciuti insieme: in molti siamo frutto del vivaio del Villa Musone e ci conosciamo da molti anni e questo si nota dall’intesa che poi abbiamo in campo. Stiamo facendo una buona stagione e cercheremo di continuare questa scia positiva”.

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa ASD Villa Musone

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.