IL VILLA MUSONE ATTENDE IL CASETTE VERDINI

Ritorna davanti al pubblico amico il Villa Musone che scenderà sul proprio terreno di gioco allo “Stadio di Via Turati” sabato 9 aprile alle ore 16.00 contro il Casette Verdini in una sfida importante ai fini della classifica.  Il Villa Musone è reduce da un’ottima scia positiva e lo conferma la vittoria nell’ultimo match esterno contro il Caldarola vinto per 2-1, in cui c’è stata una prestazione di carattere contro un buon avversario. Questa settimana i villans sono a lavoro per preparare nel dettaglio la prossima sfida come sottolinea Francesco Balianelli, portiere gialloblù.

“Siamo consapevoli che il prossimo match contro il Casette Verdini sarà una partita molto complicata, – dichiara Francesco – perché è una squadra con elementi di un’altra categoria, infatti al momento si trova nelle parti alte della classifica. Noi veniamo da una scia di risultati positivi dove abbiamo ottenuto importanti vittorie e non vogliamo fermarci”.

Per i portieri c’è sempre un lavoro intenso con Alberto Petrini, preparatore dei portieri. “Con il mister mi trovo molto bene, insieme lavoriamo in tutte le aree ovvero quella fisica, tecnica e anche psicologica. Sono felice di questo percorso perché al mio fianco ho una persona molto preparata, severa ed esigente e stiamo effettuando un ottimo lavoro – continua l’estremo difensore gialloblù – Questa stagione è iniziata con alcune difficoltà perché essendo una squadra giovane abbiamo dovuto lavorare molto però in questo momento abbiamo trovato una forte fiducia in noi stessi ed i risultati stanno arrivando ma siamo consapevoli che la strada è ancora lunga”.

 

Matteo Valeri

Ufficio Stampa ASD Villa Musone

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.